Novità sgravi fiscali e incentivi sui dispositivi di sicurezza

Il Decreto Rilancio approvato il 13 maggio 2020 dal Governo contiene numerose misure anche sul fronte fiscale; si prevede infatti:

• credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro: è previsto un credito di imposta dell’60% delle spese sostenute nel 2020 per la riapertura in sicurezza degli esercizi aperti al pubblico, nei limiti di 80.000 euro per beneficiario;

• credito d’imposta per la sanificazione degli ambienti di lavoro e acquisto di mascherine e DPI ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, alle associazioni, alle fondazioni e agli altri enti privati, compresi gli enti del terzo del settore, viene riconosciuto un credito d’imposta in misura pari al 60 per cento delle spese sostenute nel 2020. Il credito d’imposta spetta fino a un massimo di 60.000 euro per ciascun beneficiario;

Vuoi ripartire in sicurezza e cerchi dispositivi di protezione di qualità? Contattaci su commerciale@tornellicontrolloaccessi.it e visita il nostro negozio online!

Per approfondimento sulle novità del Decreto, leggi il comunicato stampa del governo: Comunicato Stampa Consiglio dei Ministri

Se hai dei dubbi o delle indecisioni su come fare la richiesta per le detrazioni, qui riportiamo il bando di Invitalia: Richiesta Rimborso.